Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

lunedì 14 novembre 2011

ancora la Parodi, branzino arrotolato con salsa di peperoni

buongiorno a tutte,
purtroppo non ho ricevuto delle buone notizie riguardanti la mia salute,sarà dura e difficile,ma ormai sono passati quattro giorni,ho metabolizzato e bisogna andare avanti no? cerco di pensare al Natale,a guardare i bellissimi blog che seguo,leggere ecc ecc...

oggi vi propongo una ricettina della Benedetta Parodi,che ho fatto un po' di tempo fa,mi scuso per la scarsa qualità della foto!

branzino arrotolato con salsa ai peperoni

ingredienti

600 gr di filetti di branzino (o orata)
pangrattato
parmigiano
2 peperoni rossi
olio,sale

procediamo...

in una ciotola mettiamo il parmigiano e il pangrattato,li mescoliamo con le mani. prendiamo i filetti di branzino,li paniamo e li arrotoliamo. prendiamo una pirofila e poniamo i nostri "involtini",li saliamo e tra uno e l'altro mettiamo delle foglie di alloro e ungiamo il tutto con un filo d'olio.
mettiamo in forno a 200°.
salsa: mettiamo i peperoni in forno per 30 minuti a 180°. li facciamo raffreddare,togliamo la pellicina e li tagliamo a pezzi. frulliamo in un mixer con olio e sale.

serviamo gli involtini con la salsa vicino. il pesce risulterà leggero e saporito e la salsa fresca ci sta benissimo insieme!

martedì 18 ottobre 2011

Spaghetti tonno e limone

solo da quest'anno ho cominciato a seguire Bendetta Parodi,e devo dire che non è male,fa cose semplici,usa anche cose pronte e quindi facilita le cose ed è chiara senza fronzoli,a differenza della "confusione" musicale che magari c'è alla prova del cuoco,che registro cosi da mandare avanti quando mi interessa!
uno dei piatti preferiti di mio marito,oltre alla sua amata pasta aglio,olio,peperoncino e la pasta al tonno. soprattutto perchè mangerebbe il tonno sempre e in qualunque modo..
così ho provato questa ricetta di Benedetta Parodi e lui l'ha promossa!

spaghetti tonno e limone

ingredienti
2 filetti di acciuga
olio
due spicchi d'aglio
300 gr di tonno sott'olio
peperoncino
succo di mezzo limone
prezzemolo
1 noce di burro
50 gr di parmigiano
pepe
spaghetti

procediamo...

in una padella facciamo rosolare due spicchi d'aglio con l'olio. aggiungiamo poi i due filetti di acciuga e li facciamo sciogliere.
sgoccioliamo il tonno e lo spezzettiamo. aggiungiamo all'olio e facciamo andare. uniamo il succo di mezzo limone e il prezzemolo tritato.
cuociamo la pasta,la scoliamo e aggiungiamo al sugo. mantechiamo con poco burro e parmigiano e pepe.
La Parodi aggiunge anche l'olio alla fine,ma io non l'ho messo!

venerdì 14 ottobre 2011

risotto autunnale

uno dei miei blog preferiti,e che seguo con attenzione,è "il gattoghiotto" di Ambra,è un blog luminoso,questo è il primo aggettivo che mi viene in mente,come d'altronde secondo me è lei!
così,leggendo del suo contest,ho ideato questo risotto..

risotto autunnale

ingredienti

riso carnaroli
cipolla
150 gr di zucca
120 gr di salsiccia
60 gr di funghi finferli
mezza bustina di noci
rosmarino
sale,pepe
brodo vegetale
burro per la mantecatura

facciamo soffriggere poca cipolla con dell'olio.tagliamo la salsiccia a pezzi e la aggiungiamo al soffritto,quando sarà ben dorata aggiungiamo la dadolata di zucca e i finferli tagliati a pezzi.
facciamo cuocere il riso allungandolo con il brodo. aggiungiamo del rosmarino per insaporire e mantechiamo con poco burro,per renderlo cremoso.
impiattiamo spolverizzando con le noci tritate e alcune lasciate a metà..


con questa ricetta partecipo a..

rotolo alla nutella

buongiorno a tutte!
procedono gli accertamenti per la mia salute,anche se le notizie sono un po' sconfortanti..
ma questo è il mio piccolo angolo di libertà,quindi non ci pensiamo..
il dolce che vado a presentare è il dolce che una delle mie più care amiche mi prepara ogni volta che torno a casa e vado a trovarla,un comfort food da chiacchere,io col caffè e lei col te'..di una semplicità disarmante..
quanto mi mancano le mie amiche lontane...

rotolo alla nutella

cosa serve:
100 gr di farina
100 gr dizucchero
3 uova
mezzo cucchiaino di lievito
nutella

mettiamo in una ciotola le uova con lo zucchero e le lavoriamo bene (io con le fruste elettriche) fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungiamo la farina e mescoliamo bene.
rivestiamo una teglia con la carta forno e versiamo il composto,mettiamo nel forno già caldo e facciamo cuocere per 10 minuti a 180°.
lasciamo raffreddare poco e farciamo con la nutella (più ce ne è,meglio è :-) ) e arrotoliamo bene. io lo copro con l'alluminio a mo' di salame e lascio raffreddare.

martedì 16 agosto 2011

Elegia per amazon e per i libri a prezzi buoni

A causa di un piccolo contrattempo sulla mia salute,una di quelle tegole che ti capitano in testa cosi da un giorno all'altro,mi sono fermata per un po' e ancora adesso faccio fatica a essere "social'" come magari verrebbe richiesto..
Ma oggi ho pensato di usare il blog come pubblicita' progresso:)
Io sono una accanita letttice di libri,li adoro e ne leggo molti..purtroppo negli anni il prezzo e' diventato esagerato,si riesce a pagare un'ultima uscita anche 20-22€.. E poi ho una passione per i libri di cucina,li adoro,li colleziono,a volte rimangono immacolati altre si colorano con i vari esperimenti.ma anche qui a volte il prezzo allontana..chi mi ha salvato??amazon!!su amazon.it potete trovare dei prezzi ottimi ma,ovviamente,non poteva durare molto. Infatti per legge da settembre il massimo sconto che pitranno applicare e' del 15%.
Fino a fine agosto pero' si possono acquistare un mucchio di titoli scontati anche del 40%!!!!
io ne ho gia' approfittato e ve lo consiglio.
A presto,Annalisa

mercoledì 1 giugno 2011

un giveaway speciale


ciao a tutte!
sono contenta di tornare dopo la pausa matrimoniale promuovendo questo giveaway promosso da una ragazza speciale!
andate a trovarla nel suo meraviglioso blog Le Frufrù,troverete mille idee,spunti e tanto cuore..
io ci ho trovato lo spunto per il mio tableu! i tavoli avevano i nomi delle capitali europee ma lo sfondo era uno scorcio di Parigi!

giovedì 19 maggio 2011

sono sparita?nooo


ciao a tutti!!
sono sparita?no,mi sono sposata! e ho fatto pure il viaggio di nozze in crociera,una roba fantastica!
torno tra poco,aspettatemi!

mercoledì 13 aprile 2011

un po' di matrimonio



ormai manca poco al mio matrimonio,il 30 aprile è ormai dietro l'angolo.così ho pensato di raccontarvi il mio addio al nubilato,sabato scorso.
E' stato bellissimo!
mi hanno portato in centro,mi hanno messo un velo e mi han dato un cestino..con delle caramelle dalle forme anatomiche maschili che ho dovuto distribuire ai ragazzi che incontravo!!
La festa è stata bellissima perchè ho potuto omaggiare le mie amiche con questi meravigliosi braccialetti che mi ha preparato Gaia di alice's adventures in wonderland!
non sono bellissimi?

le mie amiche sono state felicissime!mia sorella se n'è presa due..

grazie Gaia,sei stata carinissima!
questo è il cuscinetto per le fedi in fase costruzione..me lo fa la mia mamma!

martedì 22 marzo 2011

plumcake marmorizzato



un dolce semplice per far colazione!
plum cake marmorizzato

cosa ti serve
150 grammi di farina 00,
4 uova,
150 grammi di zucchero,
70 grammi di burro,
120 grammi di fecola,
1/2 bicchiere di latte,
limone,
1 bustina di lievito
cacao amaro in polvere
preparazione
montiamo i rossi con lo zucchero,aiutandoci con le fruste elettriche. uniamo poi il burro fino ad ottenere un composto morbido. uniamo poi la farina con il lievito,la fecola e,una volta mescolato bene anche il latte. aggiungiamo le scorze di limone. a questo punto dividiamo l'impasto:metteremo tre quarti di quest'ultimo nello stampo da plumcake già con la carta forno,mentre nell'altro quarto (o metà a piacere) aggiungiamo del cacao in polvere e mescoliamo bene.
versiamo questa parte sopra la precedente e,con una forchetta,lo uniamo facendo dei ghirigori.
mettiamo in forno a 180° per 40 minuti
con questa ricetta partecipo a:



mercoledì 16 marzo 2011

un dolce da colazione,alla ricotta






Ciao a tutti!
le mie nozze si stanno avvicinando e visto che me ne andrò a vivere in Piemonte sto cercando di assorbire il più possibile l'atmosfera di casa..e cosa c'è di meglio delle ricette di mammà? e allora mi sto copiando le mie preferite nel mio libruncolo. tra l'altro mia ma
mma odia la ricotta e non la mangia mai.ecco che vi presento una torta semplice di ricotta,provata da me per vedere se ha lo stesso sapore di quella materna..
in più ho trovato i miei disegni di bimba sotto la ricetta :)

dolce di ricotta

ecco cosa ti serve

300 gr di ricotta
200 gr di zucchero
3 uova
250 g di farina
una bustina di lievito
buccia grattuggiata di un limone
25 gr di burro
zucchero a velo
come si fa
setacciate la ricotta facendola ricadere in una terrina,unite lo zucchero e lav
orate gli ingredienti fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
rompete le uova,separando gli albumi dai tuorli,unite questi ultimi al composto e aggiungete la farina con il lievito. mescolando delicatamente aggiungiamo gli albumi
montati a neve e la buccia grattuggiata di limone.
versiamo il composto in una tortiera e cuociamo in forno a 180° per 50°.
Sforniamo la torta e spolverizziamola con lo zucchero a velo a piacere

la foto è bruttina e me ne scuso

ecco i miei disegnini!:)

con questa ricetta partecipo a

martedì 8 marzo 2011

mud cake


Conoscete Caterina di semplicemente pepe rosa?è molto carina,gentile e soprattutto ha un bellissimo blog!così mi sono imbattuta nella sua mud cake e l'ho provata..davvero ottima!sono contenta di farvela conoscere,l'unica differenza è che non ci ho messo il rum..
very good!so comfortable!

ecco cosa ti serve:
125 gr di cioccolato fondente
125 gr di burro
230 gr di zucchero di canna
70 ml d'acqua
1 uovo sbattuto
125 gr di farina 00
1/2 cucchiaino di lievito
15 gr di cacao amaro
gocce di vaniglia
zucchero a velo

preparazione
facciamo sciogliere il burro fuso.quando sarà sciolto aggiungiamo lo zucchero di canna e l'acqua e portiamo a ebollizione.
togliamo dal fuoco e aggiungiamo il cioccolato spezzettato e mescoliamo finchè non sarà sciolto. lasciamo intiepidire e aggiungiamo l'uovo precedentemente sbattuto e la vaniglia. uniamo poi la farina setacciata a cui abbiamo precedentemente unito il lievito e cacao. mescoliamo bene e versiamo in uno stampo di circa 20cm e cuociamo a 180 gradi per 40,45 minuti.
spolverate con lo zucchero a velo e...godetevela!
enjoy!

martedì 22 febbraio 2011

pesce persico croccante


volevo fare questo filetto di persico al forno,ma ahimè,stava andando la lavatrice e tutto il sistema elettrico non avrebbe retto..allora mi son detta,vabbè proviamolo in padella!

filetto di persico croccante

un filetto di persico
pangrattato
olio

cospargiamo di pangrattato il pesce persico,mettiamo un filo d'olio,saliamo e a piacere pepiamo.
ecco che era pronto per andare in forno..cambio idea,lo taglio a pezzi e lo salto in padella con un filo d'olio a fuoco vivace.si formerà una crosticina croccante,manterrà il sapore di buon pesce e sarà semplicissimo e leggero!

involtini di verza minimal



Ciao a tutte!
oggi vi propongo una ricetta veloce per un contorno buono e veloce.li ho chiamati minimal perchè servono pochissimissimi ingredienti

involtini di verza minimal

ingredienti
verza
fontina a fette
parmigiano grattuggiato
sale
pepe
olio

preparazione
sfogliamo la verza avendo cura di non rompere le foglie. lessiamo queste ultime in acqua salata e le lasciamo asciugare.togliamo la parte più dura del gambo. Mettiamo al centro della foglia una fetta di fontina e la chiudiamo a mo' di involtino.
facciamo cuocere in una padella con dell'olio,saliamo e pepiamo.non serve cuocere molto perchè la verza è già lessata,giusto il tempo di far ammorbidire la fontina e creare una crosticina in
torno alla verza. a fine cottura mettiamo una spolverata di parmigiano a piacere e serviamo!

venerdì 18 febbraio 2011

influenza

L'influenza è arrivata e non mi abbandona più!è da martedì che sono a letto e non ho molta voglia di cucinare-postare..ma vi leggo e vi seguo sempre!
un abbraccio e a presto!

venerdì 28 gennaio 2011

un regalino molto sweet!

ciao a tutte!

è tutto il giorno che non mi sento bene,misuro la febbre e ...37.6!uff,proprio di venerdì.domani e domenica avevo degli impegni!magari mi passa!

oggi per addolcirmi la giornata è arrivato un regalo davvero speciale:


l'ho vinto nel meraviglioso giveaway di Laura di tren di nozze..grazie mille!

andate a trovarla,è un posto incantevole!

martedì 25 gennaio 2011

"Valdirose!"

Ciao a tutte!
dal titolo potrebbe sembrare il nome di un meraviglioso dolce!e invece è il nome di un fantastico b&b vicino a Firenze..provate a visitare il sito http://www.valdirose.com/ e scommetto che ne rimarrete incantate!
inoltre Irene nel suo dolcissimo blog http://www.valdirose.blogspot.com/ lancia un fantastico giveaway offrendo 2 notte a chi vince!
correte a visitarlo!

lunedì 24 gennaio 2011

biscottini all'arancia

Questi biscottini hanno un profumo davvero eccezionale,che bellezza gustarseli con un po' di the con questo freddo!

biscotti all'arancia

ingredienti

150 gr di burro


100 gr di zucchero


250 gr di farina


2 tuorli


80 gr di zucchero di canna


1 buccia d'arancia grattuggiata


sale

preparazione

lavorate be il burro ammorbidito con lo zucchero,il sale e la buccia d'arancia ed un tuorlo. unite la farina setacciata e fate con questo impasto un salame,avvolgetelo in un foglio d'alluminio e lasciatelo riposare in frigo 2 ore. portate il forno a 200°. sbattete un tuorlo e spennellatelo sul nostro "salame" che passeremo poi nello zucchero di canna. tagliamo dei dischi da mezzo cm e li sistemiamo sulla piastra da forno leggermente distanziati. facciamo cuocere 12-15 minuti. lasciamo intiepidire prima di staccarli !
la foto non è il massimo ma sono stati subito divorati!




con questa ricetta partecipo a :


giovedì 20 gennaio 2011

Delizia reale di Salvatore de Riso

Adoro il pasticcere Sal de Riso,ogni sua creazione è un'opera d'arte. ho raccolto le sue ricette,ho un suo libro,ma l'idea che fosse troppo complicato realizzare un suo dolce me ne aveva fatto disinnamorare..sabato scorso,alla prova del cuoco,ha presentato questa torta di mele chiamata da lui "Delizia reale" e che mi ha dato l'idea di non essere irrangiungibile.mi ha sorella me l'ha chiesta come regalo d'onomastico per S. Tiziano e allora,come potevo non provarci?io mi sono fermata alla torta in se senza la gelatina (che non mi piace) e la decorazione con meringa ma qui vi riporterò tutti i passaggi!



delizia reale



ingredienti



per la base:pasta frolla (con 500 gr di farina)

per rivestire la base:marmellata d'arance

per il ripieno:

200 gr zucchero

200 gr di burro

un pizzico di sale

6 tuorli

3 uova

350 gr di mandorle in polvere

100 gr di farina

3 mele

zucchero e cannella da spolverizzare sulle mele

per decorare:

gelatina di mele

meringhe (100 gr di albume + 150 gr zucchero)

mandorle a lamelle



preparazione

in una tortiera disponiamo la nostra pasta frolla stesa,sistemiamo i bordi. copriamo la base con della marmellata d'arance.

prepariamo l'impasto: montiamo insieme il burro,lo zucchero,il sale e aggiungiamo piano i tuorli e le uova. aggiungiamo le mandorle (in teoria dovrebbero essere in polvere,io le ho lasciate un po' più grosse ed era piacevole sentirle scrocchiare sotto i denti) e la farina. mescoliamo bene il composto e lo adagiamo sulla nostra pasta frolla. tagliamo le nostre mele a fettine,le spolveriamo con zucchero e cannella e le mettiamo sulla nostra torta. inforniamo a 180° per 35 minuti.

io mi sono fermata qui,ma Salvatore continua..

togliamo la torta dal forno e ci versiamo sopra la gelatina. Prepariamo la meringa e con il sac a poche facciamo delle meringhette tutte intorno alla torta e "cuociamo" con la fiamma da creme brulè,per capirci.

finiamo con una spolverata di mandorle a lamelle!


martedì 18 gennaio 2011

strudel salato con funghi,certosa e prosciutto cotto






La sera di Capodanno mi sono accorta che la mia agrodolce metà non mi aveva comprato la ricotta per poter fare una sfoglia semplicissima di spinaci e ricotta e invece se l'era dimenticata!allora ho aperto il frigo e ho improvvisato questa sfoglia che ha avuto un gran successo!


strudel salato con funghi,certosa e prosciutto cotto


ingredienti


un rotolo di pasta sfoglia

1 confezione di funghi champignon


100 gr prosciutto cotto


100 gr di certosa


1 tuorlo per spennellare


olio


aglio


preparazione


in una padella mettiamo a soffriggere olio e aglio. aggiungiamo i funghi a fettine e facciamo cuocere. Una volta cotti facciamo intiepidire.


stendiamo la sfoglia e mettiamo i funghi,il prosciutto sopra e poi la certosa












chiudiamo poi a mo' di strudel chiudendo prima "la coda" e poi lati










e spennelliamo con un tuorlo per darle un bel colore




inforniamo a 180° per 25-30 minuti!





con questa ricetta partecipo al contest di Zagara

domenica 16 gennaio 2011

Branzino al cartoccio

buongiorno e buona domenica!
ancora non so se mi piace questa versione arancione e frizzante del blog,devo ancora decidere..

un po' di tempo fa ho provato la ricetta del branzino al cartoccio della carissima Renza di Sfizi e pasticci..è davvero buono e ve lo propongo molto volentieri!grazie Renza!

Branzino al cartoccio

ingredienti

3 branzini
6 pomodorini
1 limone
1/2 cipolla
2 spicchi d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
sale e pepe
1 bicchiere di vino bianco
qualche ciuffetto di rosmarino
olio

preparazione

Evisceriamo,laviamo e squamiamo i pesci (io me lo sono fatta fare dal pescivendolo :) ). All'interno della pancia inseriamo l'aglio,il rametto di rosmarino,sale e pepe.
prepariamo tre fogli di carta forno,mettiamo un cucchiaio d'olio su ciascuno e deponiamo al centro il branzino. Aggiungere su ogni pesce degli anelli di cipolla,fettine di limone,due pomodorini tagliati in quattro. Irroriamo con dell'olio e 4 cucchiai di vino bianco. finiamo con una spolverata di prezzemolo. chiudere i cartocci,senza stringere troppo e infornare a 180° per 20-25 minuti.
servire direttamente nei cartocci!


venerdì 14 gennaio 2011

un sito troppo carino!

vi invito a visitare questo sito molto carino,che crea oggettini simpatici e originali..inoltre c'è un giveaway!:)
http://indollgences.blogspot.com/

martedì 11 gennaio 2011

Pancakes!

Di solito si cucinano cose speciali quando sappiamo di poterle condividere con qualcuno..qualche mattina fa,invece,mi sono svegliata e mi sono ritrovata a casa da sola e,allora,ho deciso di coccolarmi facendomi i pancakes!semplici e veloci,trasformano la colazione in una coccola speciale..soprattutto aggiungendoci le gocce di cioccolato come ho fatto io!

Pancakes alle gocce di cioccolato

ingredienti

100 gr di farina,
2 uova,
120 ml di latte,
un pizzico di sale,
2 cucchiaini di lievito
gocce di cioccolato

procedimento

separiamo i tuorli dagli albumi,conservando questi ultimi. aggiungiamo ai tuorli il latte,mescoliamo bene e,piano piano,aggiungiamo la farina setacciata a cui abbiamo aggiunto il lievito. montiamo a neve gli albumi e li incorporiamo delicatamente al composto. una volta ottenuta una bella pastella aggiungiamo un po' di gocce di cioccolato.(a piacere).
scaldiamo una padellina con un po' di burro,quando questo sarà sciolto mettiamo due cucchiai di pastella.facciamo allargare bene.quando vediamo che si stacca bene dal fondo giriamo e facciamo dorare dall'altro lato..ecco pronto un caldo pancake!