Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

venerdì 28 gennaio 2011

un regalino molto sweet!

ciao a tutte!

è tutto il giorno che non mi sento bene,misuro la febbre e ...37.6!uff,proprio di venerdì.domani e domenica avevo degli impegni!magari mi passa!

oggi per addolcirmi la giornata è arrivato un regalo davvero speciale:


l'ho vinto nel meraviglioso giveaway di Laura di tren di nozze..grazie mille!

andate a trovarla,è un posto incantevole!

martedì 25 gennaio 2011

"Valdirose!"

Ciao a tutte!
dal titolo potrebbe sembrare il nome di un meraviglioso dolce!e invece è il nome di un fantastico b&b vicino a Firenze..provate a visitare il sito http://www.valdirose.com/ e scommetto che ne rimarrete incantate!
inoltre Irene nel suo dolcissimo blog http://www.valdirose.blogspot.com/ lancia un fantastico giveaway offrendo 2 notte a chi vince!
correte a visitarlo!

lunedì 24 gennaio 2011

biscottini all'arancia

Questi biscottini hanno un profumo davvero eccezionale,che bellezza gustarseli con un po' di the con questo freddo!

biscotti all'arancia

ingredienti

150 gr di burro


100 gr di zucchero


250 gr di farina


2 tuorli


80 gr di zucchero di canna


1 buccia d'arancia grattuggiata


sale

preparazione

lavorate be il burro ammorbidito con lo zucchero,il sale e la buccia d'arancia ed un tuorlo. unite la farina setacciata e fate con questo impasto un salame,avvolgetelo in un foglio d'alluminio e lasciatelo riposare in frigo 2 ore. portate il forno a 200°. sbattete un tuorlo e spennellatelo sul nostro "salame" che passeremo poi nello zucchero di canna. tagliamo dei dischi da mezzo cm e li sistemiamo sulla piastra da forno leggermente distanziati. facciamo cuocere 12-15 minuti. lasciamo intiepidire prima di staccarli !
la foto non è il massimo ma sono stati subito divorati!




con questa ricetta partecipo a :


giovedì 20 gennaio 2011

Delizia reale di Salvatore de Riso

Adoro il pasticcere Sal de Riso,ogni sua creazione è un'opera d'arte. ho raccolto le sue ricette,ho un suo libro,ma l'idea che fosse troppo complicato realizzare un suo dolce me ne aveva fatto disinnamorare..sabato scorso,alla prova del cuoco,ha presentato questa torta di mele chiamata da lui "Delizia reale" e che mi ha dato l'idea di non essere irrangiungibile.mi ha sorella me l'ha chiesta come regalo d'onomastico per S. Tiziano e allora,come potevo non provarci?io mi sono fermata alla torta in se senza la gelatina (che non mi piace) e la decorazione con meringa ma qui vi riporterò tutti i passaggi!



delizia reale



ingredienti



per la base:pasta frolla (con 500 gr di farina)

per rivestire la base:marmellata d'arance

per il ripieno:

200 gr zucchero

200 gr di burro

un pizzico di sale

6 tuorli

3 uova

350 gr di mandorle in polvere

100 gr di farina

3 mele

zucchero e cannella da spolverizzare sulle mele

per decorare:

gelatina di mele

meringhe (100 gr di albume + 150 gr zucchero)

mandorle a lamelle



preparazione

in una tortiera disponiamo la nostra pasta frolla stesa,sistemiamo i bordi. copriamo la base con della marmellata d'arance.

prepariamo l'impasto: montiamo insieme il burro,lo zucchero,il sale e aggiungiamo piano i tuorli e le uova. aggiungiamo le mandorle (in teoria dovrebbero essere in polvere,io le ho lasciate un po' più grosse ed era piacevole sentirle scrocchiare sotto i denti) e la farina. mescoliamo bene il composto e lo adagiamo sulla nostra pasta frolla. tagliamo le nostre mele a fettine,le spolveriamo con zucchero e cannella e le mettiamo sulla nostra torta. inforniamo a 180° per 35 minuti.

io mi sono fermata qui,ma Salvatore continua..

togliamo la torta dal forno e ci versiamo sopra la gelatina. Prepariamo la meringa e con il sac a poche facciamo delle meringhette tutte intorno alla torta e "cuociamo" con la fiamma da creme brulè,per capirci.

finiamo con una spolverata di mandorle a lamelle!


martedì 18 gennaio 2011

strudel salato con funghi,certosa e prosciutto cotto






La sera di Capodanno mi sono accorta che la mia agrodolce metà non mi aveva comprato la ricotta per poter fare una sfoglia semplicissima di spinaci e ricotta e invece se l'era dimenticata!allora ho aperto il frigo e ho improvvisato questa sfoglia che ha avuto un gran successo!


strudel salato con funghi,certosa e prosciutto cotto


ingredienti


un rotolo di pasta sfoglia

1 confezione di funghi champignon


100 gr prosciutto cotto


100 gr di certosa


1 tuorlo per spennellare


olio


aglio


preparazione


in una padella mettiamo a soffriggere olio e aglio. aggiungiamo i funghi a fettine e facciamo cuocere. Una volta cotti facciamo intiepidire.


stendiamo la sfoglia e mettiamo i funghi,il prosciutto sopra e poi la certosa












chiudiamo poi a mo' di strudel chiudendo prima "la coda" e poi lati










e spennelliamo con un tuorlo per darle un bel colore




inforniamo a 180° per 25-30 minuti!





con questa ricetta partecipo al contest di Zagara

domenica 16 gennaio 2011

Branzino al cartoccio

buongiorno e buona domenica!
ancora non so se mi piace questa versione arancione e frizzante del blog,devo ancora decidere..

un po' di tempo fa ho provato la ricetta del branzino al cartoccio della carissima Renza di Sfizi e pasticci..è davvero buono e ve lo propongo molto volentieri!grazie Renza!

Branzino al cartoccio

ingredienti

3 branzini
6 pomodorini
1 limone
1/2 cipolla
2 spicchi d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
sale e pepe
1 bicchiere di vino bianco
qualche ciuffetto di rosmarino
olio

preparazione

Evisceriamo,laviamo e squamiamo i pesci (io me lo sono fatta fare dal pescivendolo :) ). All'interno della pancia inseriamo l'aglio,il rametto di rosmarino,sale e pepe.
prepariamo tre fogli di carta forno,mettiamo un cucchiaio d'olio su ciascuno e deponiamo al centro il branzino. Aggiungere su ogni pesce degli anelli di cipolla,fettine di limone,due pomodorini tagliati in quattro. Irroriamo con dell'olio e 4 cucchiai di vino bianco. finiamo con una spolverata di prezzemolo. chiudere i cartocci,senza stringere troppo e infornare a 180° per 20-25 minuti.
servire direttamente nei cartocci!


venerdì 14 gennaio 2011

un sito troppo carino!

vi invito a visitare questo sito molto carino,che crea oggettini simpatici e originali..inoltre c'è un giveaway!:)
http://indollgences.blogspot.com/

martedì 11 gennaio 2011

Pancakes!

Di solito si cucinano cose speciali quando sappiamo di poterle condividere con qualcuno..qualche mattina fa,invece,mi sono svegliata e mi sono ritrovata a casa da sola e,allora,ho deciso di coccolarmi facendomi i pancakes!semplici e veloci,trasformano la colazione in una coccola speciale..soprattutto aggiungendoci le gocce di cioccolato come ho fatto io!

Pancakes alle gocce di cioccolato

ingredienti

100 gr di farina,
2 uova,
120 ml di latte,
un pizzico di sale,
2 cucchiaini di lievito
gocce di cioccolato

procedimento

separiamo i tuorli dagli albumi,conservando questi ultimi. aggiungiamo ai tuorli il latte,mescoliamo bene e,piano piano,aggiungiamo la farina setacciata a cui abbiamo aggiunto il lievito. montiamo a neve gli albumi e li incorporiamo delicatamente al composto. una volta ottenuta una bella pastella aggiungiamo un po' di gocce di cioccolato.(a piacere).
scaldiamo una padellina con un po' di burro,quando questo sarà sciolto mettiamo due cucchiai di pastella.facciamo allargare bene.quando vediamo che si stacca bene dal fondo giriamo e facciamo dorare dall'altro lato..ecco pronto un caldo pancake!