Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

sabato 27 novembre 2010

Quiche Lorraine

Quiche Lorraine

ingredienti


1 rotolo di pasta sfoglia


200 gr pancetta a cubetti


sale e pepe


noce moscata


3 uova


100 gr di formaggio (groviera,emmenthal o in emergenza anche il parmigiano/grana)


200 gr di panna da cucina (una confezione)


una noce di burro


Preparazione

si srotola la pasta sfoglia e si dispone nella pirofila,con la forchetta la bucherelliamo un pochino.

in un pentolino mettiamo a rosolare la pancetta con pochissimo burro.

Nel frattempo prepariamo il composto sbattendo,con l'aiuto di una frusta,le uova con il sale,pepe e noce moscata.aggiungiamo la panna e il formaggio e amalgamiamo bene.Disponiamo la pancetta rosolata sulla pasta sfoglia,cercando di coprire tutto bene,versiamo sopra il composto preparato con le uova.Inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti


con questa ricetta partecipo a:








martedì 23 novembre 2010

spaghetti al ragù di tonno fresco e pomodorini

Buonasera!

l'altro giorno a pranzo ho fatto questa pasta buonissima,una ricetta di Laura Ravaioli,anche se io non l'ho finita con basilico e santoreggia come fa lei.
A me piace moltissimo Laura,soprattutto da quando la seguo su facebbok,è gentile,disponibile ed è bravissima. la trovate su Cielo e Gambero rosso channel,ma veniamo alla ricetta!
pasta al ragù di tonno fresco e pomodorini

500 gr di spaghetti (Laura propone spaghetti alla chitarra)
1 fetta di tonno fresco (circa 600 gr)
400 gr di pomodorini
pinoli
olio
acciughe
aglio
semi di finocchio
in un pentolino mettete l'olio e l'aglio,quando saranno caldi aggiungiamo le acciughe e i semi di finocchio. laviamo i pomodorini,li tagliamo a metà e li mettiamo a uno strato su una pirofila.li condiamo con l'olio caldo e le acciughe e li passiamo a 220° per 10 minuti.mettiamo una spolverata di pinoli.
nel frattempo tagliamo il tonno a dadini e,una volta che i pomodorini son pronti,aggiungiamo anch'esso nella pirofila. mettiamo la pirofila dentro al forno spento. il calore di quest'ultimo e degli stessi pomodorini farà cuocere il tonno.




nel frattempo cuociamo la pasta e la condiamo dentro la stessa pirofila


Bon Appetit!!!

giovedì 18 novembre 2010

un nuovo blog candy!

Scorrazzando per i blog (mia nuova passione) ho trovato questo candy molto carino!
partecipiamo in tanti per festeggiare adeguatamente la nostra nuova amica!

http://

martedì 16 novembre 2010

torta tenerina



Questo è il mio cavallo di battaglia..di una facilità disarmante,è il dolce che potrei fare ad occhi chiusi,ma è anche quello in cui metto più amore,con cui mi sento più i sintonia,forse perchè lo faccio sempre e solo per le persone che mi stanno più a cuore..



il mio futuro marito la adora e me la chiede sempre,se facciamo una cena vuole sempre questa..questo mi ricorda il sonetto di Shakespeare che più amo e che più rappresenta la nostra storia d'amore lontano:

"così per la tua immagine o per il mio amore,tu lontano sei sempre in me presente;perchè non puoi andare oltre i miei pensieri,e sempre io son con loro e essi son con te[..]"


Torta Tenerina




ingredienti


200 gr di cioccolato fondente (io mi trovo benissimo anche con le semplici stecche della Coop!)


200 gr di burro


200 gr di zucchero


3 uova


1 bustina di vanillina


3 cucchiai di farina




preparazione


sciogliamo il cioccolato con il burro (io lo faccio sempre al microonde). lasciamo raffreddare un po' e aggiungiamo 3 tuorli,mescoliamo con cura. Aggiungiamo lo zucchero,mescoliamo bene e la farina,la vanillina,mescolando sempre ad ogni aggiunta.


Montiamo a neve ferma i tuorli e li aggiungiamo delicatamente al composto. foderiamo una pirofila e via in forno per 25 minuti a 200°. Lasciamo raffreddare e disponiamo in frigo per almeno 2 ore prima di servire..


essendo un dolce sostanzioso vi consiglio di servirlo tagliando a cubetti,darà l'idea di un cioccolatino e non risulterà troppo pesante..

con questa ricetta partecipo a:

martedì 9 novembre 2010

le cioccolatine!

Questo è proprio un blog carino e simpatico,ricco di ricette e spunti golosi!visitatelo e non ne rimarrete deluse/i!
http://http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com

domenica 7 novembre 2010

la mia crema di zucca

Novembre con la sua pioggia e la sua nebbia mi fa venire voglia di colore e di piatti caldi e così,spesso,faccio la mia crema di zucca..

Crema di zucca
ingredienti
700 gr di zucca
1 litro d'acqua
200 ml circa di panna da cucina
1 misurino di dado granulare di pollo

procedimento
tagliare la zucca a pezzi,non troppo grossi e metterla in una pentola con un litro d'acqua. portare ad ebollizione e far andare fino a che la zucca diventa morbida,aggiungere il brodo granulare e la panna,mescolare bene. Quando la zucca sarà morbida,spegnere e passare il tutto con il minipimer..far andare ancora qualche minuto e servire!

la dose minore di zucca rispetto a quella dell'acqua permette un sapore meno forte di zucca,ma per chi piacesse molto si può fare 1kg di zucca-1 litro d'acqua

Vi invito a visitare questo carinissimo blog di cucina!!